Azienda Agricola Santa Caterina
Via Santa Caterina, 6 – 19038 Sarzana (SP) Liguria
Tel. 0187 629429
Contatta l’azienda – Sito web: www.santacaterina-sarzana.it

santacaterina-logo

Persone

Proprietario: Andrea Kihlgren

Storia

“L’attuale conduzione inizia alla fine degli anni ottanta con i terreni affidatimi da mia madre , di proprietà della famiglia, i Picedi Benettini, da lungo tempo. Un impegno, e diciamo pure una scommessa, in un momento non facile per l’agricoltura della zona, ma che stava dando qualche incoraggiante segnale nella rinata viticoltura, che assunsi credo soprattutto in forza delle positive esperienze vissute, fin da bambino, nei periodi estivi durante i quali avevo avvicinato il mondo della campagna. Si trattò di riorganizzare l’azienda agricola che fino ad allora era stata divisa in poderi autonomi, come tradizionalmente era stata l’agricoltura nella Lunigiana, scegliendo con più cura le vocazioni delle diverse giaciture per la vigna, per l’olivo e per i campi da semina. Il risultato di questo lavoro è l’attuale consistenza di circa 8 ettari di vigneto e circa 4 di uliveto, e un certo numero di ettari a semina che sono stati affittati ad altre aziende agricole.
I progressivi reimpianti realizzati sui vigneti, resi necessari per lo stato malandato in cui si trovavano, per le numerose fallanze e per il disordine delle numerose varietà presenti, hanno portato all’attuale disposizione, con la decisiva predominanza dell’uva Vermentino, ma anche con il recupero di vecchie varietà di Albarola e di Merla (un Canaiolo da tempo acclimatato nella nostra zona). Anche la cantina è stata riorganizzata ampliando un fabbricato che presentava una migliore posizione rispetto al precedente, permettendo di ottenere spazi adeguati per le vinificazioni e per l’affinamento dei vini.”

Andrea Kihlgren

Descrizione azienda

Cinque poderi, con vigna e ulivi, costituiscono l’Azienda agricola Santa Caterina:

Santa Caterina
Collina di otto ettari alle porte di Sarzana, costituita da argille rosse, sui cui pendii e terrazzamenti si estendono vigneti, ulivi, piccoli frutteti e bosco. La maggiore superficie vitata è impiantata a Vermentino, e per le uve rosse a Sangiovese. Oltre alla casa padronale, sono dislocate sulla collina diverse case coloniche alle quali un tempo si riconducevano i poderi a mezzadria.
L’unico nuovo fabbricato è rappresentato dalla cantina, di recente costruzione e poi ampliata in due tempi per adeguarla alle nuove superfici vitate.

Giuncàro
Podere di un ettaro circa, vi è impiantato un vigneto di circa 7000 metri con uve Tocai (recupero di vecchie vigne), Sauvignon b. e Vermentino. Di contorno vi è un uliveto di 1500 metri circa. Si tratta di un terreno sciolto e ciottoloso formato su un gradone alluvionale.

Ghiarètolo
Quasi due ettari di vigneto, con uve Merlot, Merla (recupero di materiale da innesto da vecchie vigne di questa varietà di Canaiolo), Ciliegiolo, piantati su un terreno ciottoloso nelle cui prossimità un tempo si stendevano rami del fiume Magra.

Segalàra
Piccolo podere formato da una terrazza argillosa, declinante, con vigneto di recente reimpianto (recupero di materiale da innesto da vecchie vigne di Vermentino mediante innesto in campo) e ulivi.

Gròppolo
Grande estensione di uliveto su irregolari terrazzamenti, con una piccola presenza di vecchie vigne.

Le pratiche di conduzione dei terreni sono volte a preservare la fertilità dei terreni mediante semine per rinnovi delle varietà erbacee e per sovesci, periodici apporti di letame e di sostanze vegetali compostate, seguendo i principi guida e le pratiche dell’agricoltura biodinamica. I trattamenti per contenere le malattie fungine delle piante sono, dove necessari, a base di rame e zolfo. Il lavoro in cantina è orientato al massimo rispetto dell’uva e del vino (nessun prodotto enologico usato, tranne modestissime dosi di anidride solforosa), coerentemente a quanto fatto in vigneto, nella convinzione che l’integrità del vino sia condizione irrinunciabile di un’autentica qualità.

Associazioni

Agricoltura Vivente e VinNatur

Vini prodotti

I vini bianchi: Colli di Luni Vermentino, Colli di Luni Vermentino Poggi Alti, Giuncàro (Tocai, Sauvignon)

I vini rossi: Colli di Luni Rosso (Sangiovese, Merla), Ghiarétolo (Merlot), Fontananera (Merlot, Ciliegiolo)

Eventi

Partecipazione alle rassegne di Vinnatur, Vini di Vignaioli, Sorgente del vino

Ti piace Santa Caterina? Condividi!